Dettaglio Itinerario

I commenti sono chiusi

Itinearario a DAL GOLFO DI CAGLIARI A CARLOFORTE

DAL GOLFO DI CAGLIARI A CARLOFORTE Navigando la costa Sud Ovest della Sardegna a bordo di una barca a motore affittata con Free Charter sentirete, più che mai, l’energia del mare Mediterraneo. Un mare d’anima profonda che dipinge di blu la luce per poi colorarla di rosso fuoco al tramonto, che gioca con le maree scolpendo una costa affascinante di paesaggi vertiginosi profumati di mirto e ginepro, un mare di orizzonti infiniti dove l’idea del tempo svanisce e lascia spazio alle vere e pure emozioni delle vacanze in barca. Sentirete la magia della costa al primo impatto, dal Golfo di Cagliari al Golfo di Palmas, entrerete in un’altra dimensione. QUESTO ITINERARIO E’ PURAMENTE INDICATIVO E NON ADATTO ALLA NAVIGAZIONE. RACCOMANDIAMO PERTANTO DI NAVIGARE USANDO LE CARTE NAUTICHE.

CAGLIARI

Sconosciuta ancora e paradisiaca, ricca di forti fermenti culturali, un labirinto asimmetrico di viali e palazzi color oro, una città dolce ma imponente, con le sue casette da vecchio borgo che si impongono l’una sull’altra in modo frastagliato e deciso.

Porto Giunco - Pula

Lasciando alle spalle Cagliari, costeggiamo la Sardegna verso ovest, arriviamo alla baia di Nora, dove si può ormeggiare davanti alle magnifiche antiche rovine romane. Tenete presente che gli unici venti temibili sono quelli dal settore SUD e SE. Ottimo fondale e soprattutto riparata dal Maestrale.

Baia Chia - Tuarredda

Proseguiamo verso le bianche dune di Chia, a bordo di una delle barche a motore Free Charter, puntando la prua verso Ovest scopriamo la sorprendente costa di Chia e le sfumature di verde e azzurro delle calette come Cala Cipolla, Su Giudeu e S’acqua durci. Lasciando Chia, direzione Nord Ovest troviamo la baia di Tuerreda, circondata da una delle più belle spiagge della Sardegna. Finissima sabbia bianca e macchia mediterranea, fondali sabbiosi che degradano dolcemente verso l’isolotto. La cala a ovest dell’isolotto e’ uno degli ancoraggi più belli della costa Sud, ridossata dai venti compresi tra Ovest, Nord e Est offre oltre a vari punti di ristoro, diversi servizi. Fondale buon tenitore nelle zone sabbiose.

Cala Zafferano

A solo 8 miglia verso nord dall’isola di Tuerreda incontriamo Cala Zafferano, una meraviglia del Mediterraneo. Il silenzio regna sovrano in quest’insenatura da un mare straordinariamente trasparente, delimitata da dune bianche colonizzate da mirti e ginepri. Sulla battigia e’ possibile scorgere un splendida frammentazione di coralli rosa che rende la spiaggia unica. Riparata dai venti Nord, Nord Ovest e’ caratterizzata da un fondale sabbioso e buon tenitore. Informarsi prima di andare presso la Capitaneria per via delle limitazioni all’accesso.

Sant' Antioco - Porto Pino

A bordo delle imbarcazioni a motore Free Charter potrete oltrepassare CapoTeulada per raggiungere la rada di Porto Pino, una lunga spiaggia di sabbia finissima circondata dal verde dei pini e dal turchese del mare limpido. Porto Pino rappresenta la Sardegna incontaminata del Sud, silenziosa e accogliente per le vostre vacanze in barca a motore. A poche miglia da Porto Pino, dirigendosi verso l’isola di San Pietro, si arriva a Torre Cannai, ottimo ridosso per ormeggiare conenti dal 1 e 4 quadrante, nella zona sud dell’isola di Sant’Antioco, primo porto Fenicio del Mediterraneo. (consigliamo la visita al Museo).

Carloforte

Riprendiamo la navigazione e lasciando a dritta del nostro yacht Capo Sperone e a sinistra l’Isola della Vacca appare un luogo unico al mondo, fuori dal tempo, un tesoro abbracciato da un mare di meravigliose trasparenze che scolpiscono vertiginose scogliere. Siamo all’isola di San Pietro e qui la sosta e’ obbligata. Un incantevole porto vi da il benvenuto, rilassatevi, ci pensa Carloforte! Patria delle delizie di tonno rosso, delle calette da sogno e dell’energia del Mediterraneo sud.

Carloforte. Guidi-Mezza Luna-Cala Vinagra

Le sue piccole dimensioni permettono di fare il giro dell’isola in una sola giornata, ma consigliamo dedicare una notte per godervi a bordo di uno Yacht della Free Charter il tramonto alla Caletta, tocca l’anima. Nei giorni di maestrale navigate verso I Guidi, una spettacolare rada del color del cielo, con un ottimo fondale ideale per gli ancoraggi con venti moderati. La rotta vi porta verso la Mezza Luna, un paesaggio lunare con le sue grotte color smeraldo. Da qui dirigetevi verso Cala Vinagra che, riparta dai venti del Sud, si presenta imponente con le sue scogliere bianche battute dal vento e il suo mare di dolce azzurro e profondo blu, uno scorcio da cartolina nel Mediterraneo. Non dimenticate di visitare il Faro di Capo Sandola, punto più a Ovest d’Italia, dove il tempo sembra non passare mai.
Charter disponibili

Lord 26

LUNGHEZZA : 8,20 m
MOTORI: 2 x 200 Hp
Suzuki

 

Piantoni 46

LUNGHEZZA : 14,00 m
MOTORI: 2 x 440 Hp
MAN

 

Privilege 48

LUNGHEZZA : 14,50 Mt
MOTORI: 2
Volvo Penta 40 Hp

 

Sciallino 40 Fly

LUNGHEZZA : 11,95 Mt
MOTORI: 2 x 440 Hp
Yanmar